24 Ago 2022

Chiazze sul prato? Il pabbio ha raggiunto anche te!

Ti è già capitato di guardare il tuo bel giardino, vedere quelle fastidiose chiazze discontinue nel manto erboso e non riuscire a capire da cosa dipendesse?

Il Pabbio ha raggiunto anche te!

Il Pabbio è un ospite indesiderato del tuo prato e prolifera a velocità elevata se non si interviene con una manutenzione costante e consapevole.

Oggi con il nome Pabbio si intendono 4 specie di infestanti e invasive graminacee che nascono e si sviluppano durante i periodi più caldi. Esse sono:

pabbio: Setaria Viridis pabbio: Echinochloa crus-galli
Setaria Viridis
Pabbio Comune
Echinochloa Crus-galli
Giavone Comune

                                                      

apbbio: Eleusine indica pabbio: Digitaria sanguinalis
Eleusine Indica
Gramigna Indiana
Digitaria Sanguinalis
Sanguinella Comune

     

Queste piante sono molto resistenti e molto dure da estirpare e resistono alla manutenzione e cura del prato “fai da te”.

Sono piante che hanno la caratteristica di crescere velocemente, sono aggressive e disturbano l’estetica e l’uniformità del prato. Guarda bene, non fare l’errore di credere che nel tuo giardino non ci siano!

Il Pabbio cresce benissimo su ogni tipo di terreno, dal più fertile al più sabbioso, prolificando maggiormente nei mesi caldi che vanno da Aprile a Luglio.

Vengono definite infestanti perché hanno la caratteristica di togliere la luce del sole, l’acqua ed il nutrimento all’erba, creando fastidiose chiazze discontinue nel manto erboso eliminando l’erba attorno ad esso e, finita l’estate quando muore, lascia buchi nel prato.

Un ultimo consiglio per gli allergici: Occhio, sono pur sempre graminacee!!!

Se vuoi altri consigli oppure una consulenza gratuita su come aiuto i miei clienti, sia privati che business, contattami attraverso il form!

A presto
Francesco Petruio

01 Ago 2022
taglio-l'erba

Un semplice “oggi taglio l’erba” può diventare un’impresa?

Quante volte hai guardato il prato e ti sei detto “Questo Weekend taglio l’erba!”?

Hai studiato alla perfezione il percorso da fare col tosaerba per averlo come quello dei campi da calcio, ti imponi di alzarti presto per fare il lavoro nelle ore più fresche e poi la verità è che troverai una scusa per farlo la settimana prossima o quella dopo ancora e così via.

D’altro canto, sono d’accordo con te, un giardino trascurato non è bello a vedersi e inoltre può causare alcune problematiche, che se non risolte, con il passare del tempo, possono portare alla morte del prato a causa del sopraggiungere di piante infestanti.

Altro problema da non sottovalutare è la presenza di insetti infestanti, come zecche e pulci, che trovano un habitat ideale dove nascondersi quando il prato è trascurato.

Questo porta la possibilità di contrarre malattie orticanti per te e per chi vive la zona verde.

Il manto erboso non dovrebbe mai superare i 5 centimetri di altezza, oppure come dice un vecchio rimedio, non dovrebbe mai superare un terzo dell’altezza che vedi.

Pertanto una buona manutenzione è ottimale anche nella prevenzione del rischio di malattie dovute al contatto con piante e insetti infestanti.

L’esperienza mi ha insegnato che la maggior parte dei manti erbosi compromessi dipende da due motivi: o non si taglia l’erba o si taglia troppo spesso, soprattutto quando il prato è umido o bagnato oppure perché effettuato in orari troppo caldi.

E’ per questo che un semplice “taglio l’erba” improvvisato ti potrebbe anche causare problemi più grandi in futuro.

Se vuoi altri consigli oppure una consulenza gratuita su come aiuto i miei clienti, sia privati che business, contattami attraverso il form!

A presto
Francesco Petruio

15 Dic 2021
giardino incantato

2022: un nuovo anno da passare in giardino…

Un nuovo anno è alle porte e questo articolo lo dedichiamo alla promozione di un servizio che renderà fruibile e sicuro il vostro giardino con tutti vantaggi del point break

La fine dell’anno è il momento migliore per tirare le somme, per capire cosa è andato bene e cosa è andato male, se abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati o se dobbiamo lavorarci di più.

A me questo 2021 ha insegnato tanto ma allo stesso tempo mi ha anche confermato tanto.

Mi ha insegnato che la staticità è adatta solo quando si parla di alberi e che reinventarsi è essenziale per poter crescere e migliorarsi.

Mi ha confermato soprattutto uno dei nostri mantra principali: Il verde aiuta a vivere meglio

Quanta forza in più infatti uno spazio verde fruibile ha donato nell’affrontare la pandemia, quanto tempo in più  regala a noi  mentre i nostri figli giocano tranquilli in giardino e quanta felicità ha donato loro sfruttare al massimo tutto quello spazio da esplorare e scoprire.

Ore e giorni chiusi tra casa e scuola  ma con la possibilità di fantasticare all’aria aperta sognando magari di essere in un giardino segreto.

 

giardino incantato

 

Adesso è arrivato il momento di preparare il solito post-it degli obiettivi 2022 da affiggere nella bacheca in ufficio, ma non ho dubbi su cosa ci sarà scritto:

 

TRASMETTERE L’ENTUSIASMO NEL LAVORO
L’IMPORTANZA DEL VERDE NELLA QUOTIDIANITA’
FAR CONOSCERE LE NOSTRE PROPOSTE

 

Ed è con questo concetto chiaro nelle nostre menti che voglio rivolgermi al nuovo anno l’anno con una promozione ad hoc adattabile alle esigenze di tutti:

Dal 20 Dicembre 2021 al 20 Gennaio 2022
Promo GiardiniSicuri

SOPRALLUOGO E PREVENTIVO GRATUITO
10% DI SCONTO SUL PREZZO
SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE AGGIUNTIVO IN REGALO SOPRA I 1.000,00 € DI SPESA
GADGET PERSONALIZZATO IN OMAGGIO

 

Contattami per una consulenza gratuita e ti guiderò verso la scelta giusta.

A presto
Francesco Petruio
Esperto in Spazi Verdi Sicuri per Famiglie

30 Nov 2021
giaridini sicuri e senza parassiti

Giardini sicuri e senza parassiti

Dal 2018 qualcuno a Roma sta minando sta minando i nostri giardini sicuri e senza parassiti

E’ stata accertata infatti la presenza della Cocciniglia (Toumeyella Parvicornis), definita la “peste dei Pini” un parassita di estrema dannosità non solo per le piante, ma anche per la tua famiglia, i tuoi animali domestici, la tua casa e la tua auto, che viaggia di Pino in Pino con il vento o tramite gli animali.

Questo parassita si nutre della linfa del Pino causando ingiallimenti e perdita degli aghi seguiti da un indebolimento generale della pianta e all’inevitabile morte.

Con il ciclo digestivo la cocciniglia produce della melata in grande quantità sulla quale si crea la fumaggine nera che ricopre gli aghi, il terreno e ogni cosa sottostante la pianta, come la tua casa, la tua macchina, il tuo pergolato, con notevoli difficoltà anche nella pulizia se non si interviene tempestivamente.

La copertura della fumaggine impedisce la cattura della luce da parte delle foglie e quindi lo sviluppo della pianta.

 

 

La cocciniglia è estremamente pericolosa se si vuole ambire a giardini sicuri e senza parassiti per noi stessi e per i nostri bambini e animali domestici.

Ecco perché ho stilato questa piccola “to do list” per aiutarti a combattere questo genere di pericolo

 

Modalità di rilievo delle piante infestanti:
  • Esame della pianta dalla lontano per verificare l’annerimento della parte terminale dei rami
  • Individuare sulla chioma zone lucide che brillano al sole, segno della presenza di malata
  • Controllo delle piante e degli oggetti/strutture sottostanti per verificare se vi sono tracce di fumaggine.
Come risolvere il problema:
  • Trattamenti di irrorazione ad alta pressione sulle chiome
  • Trattamenti tramite iniezione nel fusto (endoterapia)
  • Sviluppo di predatori naturali

 

Cosa fare se si pensa ci sia un’infestazione:
  • Analisi del contesto
  • Eventuale comunicazione al Servizio Fitosanitario Regionale
  • Verifica delle condizioni di altri Pini circostanti
  • Verifica del grado di diffusione nel popolamento arboreo e individuazione degli esemplari compromessi
  • Allontanamento del materiale infetto
  • Interventi manutentivi straordinari come potature e/o abbattimenti
  • Attuazione di un piano di trattamenti fitosanitari endoterapici e di supporto
  • Verifica del progressivo riassorbimento del focolaio e modulazione degli interventi successivi

Contattami per una consulenza gratuita e ti guiderò nella lotta a questo terribile parassita.

A presto
Francesco Petruio
Esperto in Spazi Verdi Sicuri per Famiglie

16 Nov 2021

Progetto verde perfetto per Famiglie

Oggi vediamo insieme la ricetta per il progetto verde perfetto per famiglie

progetto-verde-perfetto

 

Mettiamo in una ciotola

■ Analisi del contesto: una bella cucchiaiata abbondante
□ Tanta Creatività: q.b.
■ Competenza: Un pacco
□ Professionalità: Più ne hai, meglio è.

Mescoliamo il tutto, portiamolo al pc, modelliamo e…

…il gioco è fatto!

 

Ogni volta che si parla di giardini, giardinieri o progetti mi sembra sempre di sentire all’orizzonte il classico “e che ce vo?!

Sicuramente determinati tipi di lavoro possono essere emulati alla bene e meglio anche da persone non professioniste ma vi posso assicurare, che il risultato, è sempre molto, ma molto diverso.

 

Sono un esperto di progettazione e realizzazione di spazi verdi sicuri per famiglie e sarei già ricco se solo mi avessero dato un euro ogni volta che mi sono sentito dire questa frase.

 

Progettare un giardino non significa limitarsi a tagliare l’erba e “mettere ordine” ma richiede una visione più ampia, più aperta e soprattutto più professionale.

Un professionista che mira al progetto verde perfetto per famiglie parte sempre dal cliente: Quali sono le esigenze? Cosa si vuole ottenere? I bambini che età anno? Animali domestici ne avete? Colori e forme preferite? Quanto vi dedicherete alla cura dello spazio dopo che sarà terminato?

Poi procede con l’analisi del contesto, dalla morfologia del terreno, dall’esposizione delle varie zone, dalla presenza di tombini, di muretti, di spazi già delimitati, di piante già presenti e così via.

E quando sarà il momento di riportare al computer le misure e i dati raccolti la mente comincerà a viaggiare, verso quello che fino ad ora sembrava il giardino di qualcun altro, quell’erba del vicino sempre più verde.

giardini-sicuri-famiglie

 

progetto-perfetto

 

Non riesci a credermi?

 

Contattami per una consulenza gratuita.
Saprò mostrarti tutti i vantaggi del progetto verde perfetto per famiglie.

 

Garanzia soddisfatti o rimborsati!!

 

A presto
Francesco Petruio
Esperto in Spazi Verdi Sicuri per Famiglie

11 Nov 2021
Leogarden-potatura-prevenzione

Potatura e Prevenzione

Se almeno una volta nella tua vita ti sei chiesto quanto sono importanti potatura e prevenzione sei sicuramente nel posto giusto.

La risposta è ovviamente moltissimo!

La potatura può essere considerata un vero e proprio metodo di prevenzione per le pianta, a garanzia della loro buona salute e della sicurezza.

Ho un esperienza ventennale nel campo del giardinaggio e sono il primo giardiniere specializzato in Italia in Spazi Verdi Sicuri per Famiglie.

 

La definizione più corretta di sicurezza è senz’altro

“conoscenza che l’evoluzione di un sistema non produrrà stati indesiderati”

Tradotto anche nella consapevolezza che una certa azione non provocherà danni in futuro.

 

La mia visione del lavoro è quindi lungimirante e volta alla riduzione del rischio ai minimi termini.
Attenzione! Parlo di riduzione e non di eliminazione volontariamente. Solo un folle assicurerebbe l’eliminazione del rischio, un concetto probabilistico non può essere eliminato.

 

Una potatura fatta oggi previene il rischio che la pianta si ammali, che perda la stabilità, che i rami e le branche si rompano e crollino sulla tua testa, sui tuoi figli, o sulla tua casa.

Una potatura fatta oggi giova l’accrescimento e la produzione di frutti e foglie.

 

potature-prevenzione

 

Come negli alberi anche per gli uomini.

La prevenzione e la promozione della salute riducono l’incidenza delle malattie e la mortalità.

“Il cancro alla prostata rappresenta oltre il 20% di tutti i tumori diagnosticati negli uomini over 50.”
Qui puoi leggere l’articolo dove si parla di percentuali vere

 

Tutti sanno che è più necessaria la prevenzione della cura, ma pochi premiano gli atti di prevenzione.

Io, da uomo, ho deciso di premiare la prevenzione

 

Per tutto il mese di novembre saranno in promozione tutti i nostri servizi di potatura in vista dell’inverno.

Contattami e errò a constatare lo stato di salute delle tue piante e ti indicherò le azioni di prevenzione adatte alla tua situazione.

 

Prevenire è sempre meglio che curare, non dimenticarlo!

 

A presto!
Francesco Petruio

09 Nov 2021
spazi verdi scuri famiglie

Spazi Verdi Sicuri per Famiglie – Da oggi online

Eccoci qui!
Pronti a far conoscere la nostra società e i nostri servizi di progettazione e realizzazione di spazi verdi sicuri famiglie.

Dopo anni di titubanza ci affacciamo ufficialmente nel web.

 

 

Ma iniziamo subito le presentazioni:

Siamo la LeoGarden S.r.l., un’azienda fatta di persone.
Ognuno di noi svolge una parte importante per un obiettivo comune: aiutiamo il prossimo a comprendere i benefici del verde e a saperli sfruttare al meglio.

Siamo specializzati in progettazione e realizzazione di spazi verdi sicuri per famiglie.
Spazi verdi dove i nostri figli potranno giocare serenamente e senza incorrere in pericoli regalando a noi genitori la giusta serenità.

Non ci limitiamo però alla sola realizzazione. Infatti alla fine dei lavori è nostra prassi rilasciare un vademecum personalizzato con tutti i consigli per prendersi cura della nuova area.

 

Un’azienda fatta di quali persone?

Francesco, the boss, il pioniere in avanscoperta, si occuperà di capire le vostre esigenze e vi saprà consigliare al meglio sfruttando al massimo le potenzialità dell’area. E’ il primo in Italia ad essere specializzato in progettazione e realizzazione di spazi verdi sicuri per famiglie

Allegra, Account Manager, vi seguirà passo passo in ogni cambiamento;

Rosa, addetta amministrativa;

Giovanni e Bayo, i nostri caposquadra.

 

Perché sceglierci?

Ci occupiamo di rivalutare le aree verdi, migliorando la qualità della vita dei fruitori. Vivere a contatto col verde si sa, e il 2020 lo ha dimostrato, aiuta a mantenersi felici.

In questo studio viene dimostrato che il verde urbano è in grado di ridurre il rischio di morte in età precoce.

 

 

Non ci sono costi, non ci sono obblighi, solo vantaggi: ne parleremo e valuteremo insieme la migliore delle soluzioni.

Ancora dubbi?

Per il mese di Novembre lasceremo un coupon per i servizi di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione ad ogni nuovo cliente che ci contatterà per un sopralluogo tramite il form dedicato.

 

A presto,
Con altre novità!